fbpx

NEWS

Benessere in Azienda: Carrozzina Elettrica per Riccardo Lodi

Grazie al supporto di COMeSER, all'impegno del negozio Ortopedia Gualerzi che ha lavorato sul prototipo e Ausl di Fidenza.

Le belle storie di COMeSER in cui al centro stanno le persone ed il benessere dei lavoratori e delle aziende con cui  collabora : se è vero che la nuova sede dell'azienda di telecomunicazioni di Fidenza, dotata di rampe di accesso per disabili e ascensore, permette a tutti di entrare soprattutto al dipendente di evolution (ditta installatrice e assistenza tecnica anche  per conto di Comeser) Riccardo Lodi di accedere agevolmente al posto di lavoro con la sua carrozzina, è ancora più vero che l'impegno del Presidente Gianluca Scarazzini è andato oltre. Con il cuore.

Da poco prima del lockdown, infatti, è riuscito a trovare il modo per dare al perito informatico Riccardo Lodi una carrozzina elettrica che gli permettere di percorrere addirittura 8 chilometri in piena autonomia.

“Da sempre il Presidente Scarazzini si è dimostrato sensibile al tema delle barriere architettoniche e ha preso a cuore la mia situazione – spiega Lodi, impegnato nell'Area Assistenza Tecnica – ed io mi sono reso disponibile a testare un dispositivo innovativo che mi permettesse di girare un po' più in mobilità elettrica: così grazie al supporto di COMeSER, all'impegno del negozio Ortopedia Gualerzi che ha lavorato sul prototipo e tramite una procedura con l’Ausl di Fidenza, abbiamo trovato il modo di installare sulla mia carrozzina, già su misura e perfetta per me, un dispositivo non ingombrante integrato con il telaio – smontabile e montabile all'occorrenza – che mi fa andare più veloce”.

“Adesso posso andare a prendermi un caffè, fare un giro nel quartiere e fare da solo quei tragitti da 1 a 8 Km che prima avrei fatto solo accompagnato in automobile: ho guadagnato tanta autonomia!”

Riccardo Lodi perito informatico in team con Girolamo Pacifico, Adriano Balestri, Matteo Colombari, Gabriele Ramella risolve velocemente ogni tipo di necessità di aziende, professionisti e clienti privati: “Quando ci arriva una chiamata, l'impegno è risolvere velocemente ogni tipo di necessità. Abbiamo davvero fatto un super lavoro in smart working da marzo a maggio, periodo in cui c'è stato un boom di richieste di assistenza e supporto per  l’utilizzo di tablet, computer, smartphone e dunque di consumo della rete. La usavano proprio tutti! Abbiamo effettuato una marea di upgrade, tutti volevano il massimo di velocità della fibra”.

Appassionato di radio comunicazioni, Riccardo Lodi svolge – nel tempo libero - attività di volontariato nella Protezione Civile di Fidenza e in Pubblica Assistenza.

27 Agosto 2020

Ufficio Stampa per COMeSER Srl.

Dott.ssa Francesca Maffini

@fmfeye