NEWS

COMeSER Consiglia Imprenditori ad Alta Velocità

Incontro con Giampaolo Dallara e Paolo Barilla a Musica in Castello 2019
Mercoledì 19 Giugno, ore 21,30 – Fontanellato (PR), Cortile Rocca Sanvitale

#connessiconlamusica COMeSER sponsor tecnico

Il suono delle ruote che sfrecciano sull'asfalto! E' musica per le orecchie dei tifosi verso il traguardo. Due grandi ambasciatori del nostro territorio, due imprenditori che della velocità fanno swing, due generazioni diverse - entrambe ad alto chilometraggio - sia per l'innovazione rapida che hanno saputo portare nelle loro aziende, sia per la passione per le automobili sportive, le corse automobilistiche in pista, il rally e ogni tipo di sprint nella vita e con i motori: sono l'ingegnere Giampaolo Dallara che ha recentemente regalato al territorio emiliano la Dallara Academy di Varano De' Melegari ed il dottor Paolo Barilla, vice presidente di Barilla, ma anche pilota automobilistico italiano che ha corso in F1 al GP del Giappone 1989 .

Si raccontano, mercoledì 19 giugno alle 21.30 nel cortile della rinascimentale Rocca Sanvitale di Fontanellato (Parma), con intermezzi musicali firmati da Meri Maroutian Duo in una grande serata della rassegna estiva Musica in Castello di cui Gruppo COMeSER è sponsor tecnico.

Se Dallara -  che nel 1966 ha fatto nascere la più bella di tutte le Gran Turismo del Toro, la Miura -  ama molto anche l’opera lirica, in particolare Verdi, scopriremo quale musica ascolta Paolo Barilla quando vuole rilassarsi o ricaricarsi.

L'evento, organizzato da Piccola Orchestra Italiana con il contributo e la collaborazione del Comune di Fontanellato ed Avis Fontanellato, è ad ingresso libero. Interverrà a portare il saluto dell'amministrazione comunale il Sindaco Francesco Trivelloni.

Musica in Castello rafforza il carnet degli incontri con personaggi capaci di emozionare, che tanto hanno da raccontare in termini di esperienze e visione del futuro, in questa nuova edizione con un ricco cartellone di 36 eventi in luoghi d’arte tutti ad ingresso libero, in una forte sinergia con il territorio attraversato dall'Emilia Romagna alla Toscana, dalla Lombardia alla Liguria, sempre con grande successo di pubblico. In caso di maltempo l'iniziativa si svolge in Rocca Sanvitale, Sala dei Merli. La raccolta fondi di Musica in Castello 2019 è per Libera contro le mafie di Don Luigi Ciotti.

In caso di maltempo: Rocca Sanvitale, Sala dei Merli – In collaborazione con Avis Fontanellato

La raccolta fondi di Musica in Castello 2019 è per Libera contro le mafie di Don Luigi Ciotti.

La rassegna “Musica in Castello” è firmata da Piccola Orchestra Italiana con la direzione artistica di Enrico Grignaffini con la collaborazione di tutti i Comuni inseriti in cartellone che ospitano i concerti, tra cui il Comune di Fontanellato capofila.

Sostengono e contribuiscono alla rassegna

Main Sponsor: Conad, Europool.

Sponsor: Synthesis, Pomì, Emc2, EmmeQu, centro Cardinal Ferrari Santo Stefano Riabilitazioni, Dulevo International, Aura, Proges, DataConSec, Studio Dott. Giovanni Tancredi, Birrificio Farnese, Rastelli Scavi, Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense.

Sponsor Tecnici: Cantine Bonelli, Ubik, Dragomanno, Len, Comeser, Dedeho, Xonne, GruppoInfor, Water Time, Ip4Work.

Media Partner: Gazzetta di Parma, Radio Bruno.

Progetto grafico: architetto Teresa Maria Gardoni

Proposte per vivere il territorio con promozioni offerte da: Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto; Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli per visite ai manieri con card; Bici Shop Salsomaggiore Terme per noleggio biciclette; Il Rigoletto, Verdi, Mezzadri, tre ristoranti della famiglia Mezzadri per pranzi e cene convenzionati; Centro Benessere Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme per percorsi benessere; Spatium la Spa delle Terme di Tabiano; piscina Guatelli di Fidenza e piscina FontaBeach di Fontanellato per sport e relax.

Per informazioni sugli spettacoli:
Piccola Orchestra Italiana
WhatsApp 3481234317
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.musicaincastello.it

17 Giugno 2019

Ufficio Stampa
Francesca Maffini